Barzellette sulle donne

risataSecondo voi e’ comparsa prima la masturbazione maschile o quella femminile ? – Quella maschile. Infatti quella maschile e’ manuale, quella femminile digitale.

Due ragazze stanno parlando insieme, quando una sussurra all’altra, vedendo un ragazzo carino che la guarda continuamente: “Elisa, se quel ragazzo mi continua a fissare vado lì e gliene dico quattro: nome, cognome, indirizzo e telefono!”

Quattro donne sono sedute al terrazzo di un caffè: una gelosa, una sognatrice, una romantica ed una vergine. Tutte e 4 prendono un cappuccino. Quale quantità di latte metteranno? La gelosa: un sospetto. La sognatrice: una nuvola. La romantica: una lacrima. E la vergine? Giusto un dito!

Tre donne gravide: “Io sono sicura che avro’ un maschio perche’ stavo sopra.” “Io avro’ una femmina perche’ stavo sotto.” La terza disperata: “Cazzo avrò una pecora?”

Il marito chiama a casa: “Maria, Maria, prepara le valige che ho vinto al Lotto” “wow amore!! che ci metto dentro? roba pesante o roba leggera?” “tutte due che vai fuori dai coglioni!!”

Le donne sono brave in matematica, perché data una equazione, prendono un membro, lo mettono tra parentesi, lo elevano alla massima potenza e poi lo riducono ai minimi termini.

Un camionista si ferma a un semaforo rosso. Da una macchina dietro di lui scende una bionda, che si avvicina al finestrino e bussa: “Mi chiamo Gloria, lei sta seminando il carico lungo la strada”. In quel momento il semaforo diventa verde e il camionista riparte. Ma al semaforo dopo la scena si ripete. E anche a quello dopo, e a quello dopo, e a quello dopo ancora. Finché l’uomo, esasperato, non risponde a Gloria: “Io sono Massimo, siamo in inverno, e questo è uno spargi sale”

Sai qual è la parte più intelligente del corpo di una donna ?? E’ il culo, perchè: fa entrare solo i dritti … lascia fuori i coglioni … e butta fuori gli stronzi !!!

Ci sono due cannibali che stanno mangiando ed uno dice all’altro: “Io con mia moglie non ce la faccio più!”. “Beh, almeno finisci le patatine…!”

Ci sono due cannibali che stanno mangiando ed uno dice all’altro: “Io con mia moglie non ce la faccio più!”. “Beh, almeno finisci le patatine…!”

Il marito sveglia la moglie nel mezzo della notte: Ecco l’asperina! Moglie: Ma non ho mica mal di testa! Marito: Eee allora…!!

Una grossa bionda va dal medico perche’ vuole dimagrire. Il medico le dice: “Cio’ che dovete fare e’ mangiare normalmente per due giorni, poi saltare il terzo giorno, poi cosi’ di seguito. Ritornate da me fra un mese per vedere l’effetto”. Un mese piu’ tardi la donna ritorna; ella ha perso 10 chili, ma e’ molto affaticata. Il dottore le chiede: “Che cos’e’ che vi ha affaticato tanto, il digiuno?”. “No, il saltare !”

C’e’ una coppia di fidanzatini su un prato. Ad un certo punto lei fa: – Aaahhhh, si aahhh… Giovanni… togliti gli occhiali… che cosi’ mi strappi le mutandine… aaahhh Giovanni ubbidiente si toglie gli occhiali. Dopo un poco di nuovo lei: – Giovanni… rimettiti gli occhiali che stai leccando l’erba!!!

Esistono 4 categorie di donne: Le Puttane : quelle che la danno a tutti ma proprio a tutti Le Suore : quelle che non la danno a nessuno, ma proprio a nessuno Le Rompipalle: quelle che la danno a te, ma soltanto a te Le Stronze : quelle che la danno a tutti, tranne che a te

Un tizio vince 2 Miliardi alla lotteria.Corre a casa e dice alla moglie: – CARA ! Ho vinto 2 Miliardi alla lotteria, Prepara le valige !!!!! Lei chiede: – Cosa ci metto dentro, caro ??? La roba invernale o quella estiva? – Mettici Quello che vuoi, basta che ti levi in fretta dalle palle!!!

Le donne: non pretendo che Dio le dotasse di un libretto di istruzioni per noi poveri uomini, ma almeno il bottone di spegnimento poteva metterlo bene in evidenza!

Una donna indignata, dice a suo marito che ha congedato la donna di servizio:”Ci ha rubato ben 5 asciugamani da bagno!” ed il marito:”Ah si? E quali?” e la moglie:” Quelli con la scritta Grand Hotel De Paris!

Tags: , , , , , , , , , , ,

Scrivi un Commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono segnati con *

Se hai letto questo articolo, potrebbero piacerti anche i seguenti:

Questo sito utilizza i cookies: proseguedo la visita ne accetti l'utilizzo.
Legge sui cookies
Ok